Il Palazzo della Corgna e la Rocca Medievale

Il Palazzo della Corgna e la Rocca Medievale di Castiglione del Lago formano un unico complesso museale. Si tratta di un luogo magico, dove si respira un'autentica atmosfera da altri tempi. Il Palazzo della Corgna è un bellissimo edificio, nato come villa per residenza e svago della famiglia Della Corgna. Concepito come una vera e propria reggia, circondata da fiorenti giardini all'italiana, fu riccamente decorato ed impreziosito nel corso del tempo. La storia del Palazzo della Corgna si intreccia a doppio filo con quella della Rocca. Mentre la Rocca veniva restaurata e fortificata dal punto di vista strategico-militare, gli interventi sul palazzo lo definirono come residenza nobiliare, con interventi di recupero e abbellimento. 

Dopo alterne vicende, nel 1503 Giampaolo Bagioni stabilì la propria residenza a Castiglione del Lago e dispose il restauro e l’ampliamento dell’intero complesso. Dal 1563, inglobando il precedente Palazzo Baglioni, il Palazzo della Corgna venne ad assumere il suo aspetto attuale e divenne sede “simile a reggia”, appunto, della famiglia Della Corgna. Il Palazzo ha una particolare forma a L rovesciata, con quattro piani dove in passato si trovavano: cantine al piano terra, cucina e magazzini nel seminterrato, sale di rappresentanza e camere da letto nei due livelli superiori. Ascanio della Corgna, abile condottiero esperto di architettura militare, lavorò al restauro e alle migliorie militari del complesso e soprattutto della Rocca.

I suoi successori proseguirono la sua opera ma si concentrarono soprattutto sul Palazzo, occupandosi di impreziosirlo. Le stanze del palazzo vennero fatte decorare da artisti quali Niccolò Circignani, detto il Pomarancio, Pandolfi e Savini. Il figlio adottivo Diomede I ne fece un vero e proprio salotto letterario: attorno al palazzo e alla famiglia Della Corgna gravitava infatti una cerchia di artisti e letterati, tra i quali il poeta Cesare Caporali che nel suo poema “Gli Orti di Mecenate” descrisse proprio le bellezze del palazzo e dei suoi giardini. 

virtual tour