Percorso annibalico e Museo di Annibale

Il percorso storico-archeologico della battaglia del Trasimeno è composto da 13 stazioni a tema (compreso il Museo di Annibale, a palazzo del Capra), legate sia a momenti significativi dello scontro sia a varie tematiche di approfondimento: da quelle storico-militari a quelle geografico-storiche a quelle archeologiche.

Ogni stazione, legata ai movimenti degli eserciti, si compone di tre allestimenti, a pannelli. Il primo pannello presenta l’insieme dei “Percorsi tra natura, storia, arte e tradizioni del Comune di Tuoro sul Trasimeno”. 
L’allestimento successivo è quello principale, dove viene illustrato l’argomento trattato nella stazione. Allo scopo è stato utilizzato un ricco corredo iconografico (foto, grafici, illustrazioni a colori…). Nel “Percorso Annibalico” vengono proposte soprattutto ricostruzioni illustrate di scene della battaglia, su grande formato, con l’ausilio di immagini in dettaglio. Testi generali consentono di seguire, passo passo, il racconto della battaglia stessa, dagli antefatti all’epilogo finale; dettagliate didascalie permettono di approfondire di volta in volta il tema trattato. 
Il terzo allestimento offre la possibilità di mettere in relazione la pagina trattata nella stazione del “Percorso Annibalico” con le 4 teorie principali sulla Battaglia del Trasimeno: quella del Nissen (1867), quelle di Fuchs (1904) – Pareti (1912) – De Sanctis (1917), la teoria di Susini (1960) e quella di Brizzi – Gambini (2008).
 

virtual tour