Borgo di Monte Colognola

Montecolognola è un piccolo borgo sito su di una collina che domina il lago Trasimeno, che conserva quasi intatto l’antico aspetto medievale con le sue mura di cinta e le porte d’ingresso. Il Castello, in pietra calcarea con inserti in cotto, fu costruito fra il XIII ed il XIV secolo, quando gli abitanti del sottostante Pian di Carpine si ribellarono ai cavalieri Gerosolimitani che avevano il controllo di parte del territorio intorno al lago. Architettonicamente si presenta come castello di poggio a pianta ellissoidale ed impianto urbano è a schema rettangolare, con case e strade distribuite parallelamente all’asse principale. All’interno del paese è la parrocchiale di Santa Maria Annunziata, del XIV secolo che conserva all’interno affresco dell’Annunciazione a Maria e Adorazione dei Magi di scuola umbra del primo quarto del secolo XVI oltre ad un Paesaggio futurista (tempera su intonaco) di Gerardo Dottori realizzato, nel 1949, nella cappella di Santa Lucia.